“Il granello di senape”, il percorso formativo adulti nel tempo di Natale e Pasqua

“Il granello di senape”, il percorso formativo adulti nel tempo di Natale e Pasqua

Una Comunità Pastorale in costruzione non può che porre le sue fondamenta sull’ascolto della Parola di Dio. Dopo questi mesi di conoscenza, partendo dall’esperienza del workshop “5 pani 2 pesci”, prende il via la proposta comunitaria per tutte e cinque le parrocchie in merito alla formazione adulti. Il percorso si intitola “Il granello di senape” e si articola in 6 incontri totali nei tempi liturgici del Natale e della Pasqua. Questo il calendario degli incontri:

Tempo di Natale

insieme alla comunità “Sorelle del Signore”

c/o la chiesa “Madonna dei Poveri” in via Giulio Bechi 11, Milano

  • Giovedì 11 gennaio 2024 ore 21:00
  • Giovedì 25 gennaio 2024 ore 21:00
  • Giovedì 8 febbraio 2024 ore 21:00

Tempo di Pasqua

insieme alla comunità Sorelle Clarisse

c/o il Monastero “Santa Chiara” in piazza Piccoli Martiri 3, Milano

  • Giovedì 18 aprile 2024 ore 21:00
  • Giovedì 2 maggio 2024 ore 21:00
  • Giovedì 16 maggio 2024 ore 21:00

Uno schema semplice, con momenti di ascolto della Parola, di preghiera e condivisione nella fede, meditando sui vangeli dell’infanzia e della risurrezione, per ritornare a porre al centro della vita la persona di Gesù, il mistero della sua incarnazione e della sua risurrezione. Pregare insieme e meditare il Vangelo ci permetterà di gustare come la Parola sia vicina e interpreti la vita.

Tutti gli adulti della nuova Comunità Pastorale sono invitati a sentirsi parte della costruzione di una nuova realtà ecclesiale, tesa alla comunione fraterna e al servizio reciproco. Mettiamoci in ascolto di quanto lo Spirito suggerisce per camminare insieme e prima di avviare ogni azione, ricordiamoci di spezzare insieme la Parola di Dio. Attraverso l’esercizio della lectio divina, sulla scia dell’insegnamento del cardinal Martini, la Parola può realmente diventare preghiera, luogo di discernimento, bussola per orientare le decisioni personali e comunitarie, forza per affrontare le scelte che la nostra nuova Comunità Pastorale è chiamata a operare.

Commenti

  1. Katrin Reister08.01.2024

    Grazie per questo spezzare insieme la Parola! Bello che ci guidino le sorelle contemplative.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potresti leggere anche: