Il Natale a catechismo

Il Natale a catechismo

Alzi la mano chi di voi saprebbe spiegare a dei bambini dai 7 ai 10 anni cosa sia lo Spirito del Natale. Difficile, vero? Ci sono riusciti benissimo Betty e Loris, due simpatici amici, che hanno intrattenuto i ragazzi di S. Domenico Savio, S. Teresa, S. Basilio e S. Maria Assunta durante la mattina del 16 dicembre, in un incontro particolare e bellissimo. Attraverso giochi divertenti e coinvolgenti sono riusciti a far passare dei messaggi molto importanti, come la collaborazione e lo stupore. Tutti i giochi e le scenette che hanno proposto avevano un insegnamento che riguardava i simboli del Natale come l’albero, le palline o i cerchi da incastro. Alla domanda su quale fosse il dono più bello da ricevere a Natale, dopo diverse risposte divertenti da parte dei bambini, abbiamo tutti convenuto che il dono più grande è la nascita di Gesù. Con questo dono che scalda il cuore a tutti, gli oratori di Turro e Gorla vi augurano un felice e sereno Natale!

Commenti

  1. Paolo Baroli20.12.2023

    BRAVIII

    Rispondi
  2. Terry20.12.2023

    Sono felice nel vedere la gioia di questi bimbi nel conoscere Gesu e grazie a Betty e Loris per il loro impegno

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potresti leggere anche: